preloader

HERA S.p.a.

HYDROFLOW I 160 – CON CONTROLLO REMOTO H24

DATA :09/2019

CLIENTE: HERA S.p.a.

LOCALITA’ : BOLOGNA

APPLICAZIONE: TRITURATORE FANGHI di DEPURAZIONE

Premessa

HERA (Holding Energia Risorse Ambiente) è una multiutility italiana. Opera in 265 comuni sul territorio
italiano; fornisce servizi energetici (gas, energia elettrica), idrici (acquedotto, fognatura e depurazione) e
ambientali (raccolta e smaltimento rifiuti) a circa 4 milioni di cittadini.
Il cliente desiderava testare l’efficacia di Hydropath sulla linea fanghi dell’impianto IDAR di Bologna ; la
problematica principale riscontrata su questa linea erano le diffuse incrostazioni minerali, in particolare di
Struvite, soprattutto che si andavano a formare frequentemente sui Trituratori, strumentazioni utilizzate per
pre-trattare i fanghi di depurazione prima del loro ingresso in centrifuga, per definitiva separazione dei solidi
dal liquido.
La struvite è un minerale, un fosfato idrato di ammonio e magnesio, formula chimica (NH)4MgPO4 ° 6(H2O), che si
forma spesso nelle linee depurazione, soprattutto in presenza di alte concentrazioni di fosfati durante processi
anaerobici.
La problematica più stringente era limitare e diradare i blocchi sul trituratore, causati da incrostazioni di
struvite, queste incrostazioni di natura “collosa e molto voluminosa” andavano a fermare le lame del
trituratore, causando una perdita di portata della linea a valle di esso e non facendo così arrivare il materiale
in centrifuga; ciò comportava un fermo impianto, più intervento di pulizia e disincrostazione da parte dei
tecnici; il tutto con cadenza 1 volta ogni 20-30 giorni di attività.

Scarica qui il PDF di questa case history

SPEDIZIONE GRATUITA Dal lunedi al venerdi mattina viene data immediata conferma di ordine e la spedizione avviene in giornata. Per gli acquisti effettuati dal venerdi pomeriggio alla domenica, la conferma d'ordine e la spedizione saranno fatti il lunedì successivo.