preloader

Lo sapevi che l’addolcitore domestico… comporta un enorme spreco di acqua?

Infatti, le resine che trattengono il calcio e il magnesio, dopo un po’ perdono questa loro capacità e devono essere periodicamente “rigenerate” con acqua e sale.

Ma quanta acqua spreca un addolcitore domestico? Dipende ovviamente dalla quantità di resine dell’addolcitore e dalla frequenza delle rigenerazioni, ma è comunemente accettato che un addolcitore domestico di media grandezza (20/25 litri di resine) consumi ad ogni rigenerazione circa 250/300 litri d’acqua… cioè è come ospitare una squadra di basket a fare la doccia a casa nostra gratis ogni 3/4 giorni!!

Ma questo spreco d’acqua non va visto solo come un aggravio del bilancio familiare; uno stile di vita a basso impatto sulle risorse della Terra dovrebbe infatti condurci a non sprecare materie prime preziose: come l’acqua, un bene limitato e da salvaguardare!

Autore avatar
hydropath

1 commento

  1. Itís difficult to find educated people about this subject, but you sound like you know what youíre talking about! Thanks

Posta un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPEDIZIONE GRATUITA Dal lunedi al venerdi mattina viene data immediata conferma di ordine e la spedizione avviene in giornata. Per gli acquisti effettuati dal venerdi pomeriggio alla domenica, la conferma d'ordine e la spedizione saranno fatti il lunedì successivo.