preloader

Lo sapevi che l’addolcitore domestico… comporta un enorme spreco di acqua?

Infatti, le resine che trattengono il calcio e il magnesio, dopo un po’ perdono questa loro capacità e devono essere periodicamente “rigenerate” con acqua e sale.

Ma quanta acqua spreca un addolcitore domestico? Dipende ovviamente dalla quantità di resine dell’addolcitore e dalla frequenza delle rigenerazioni, ma è comunemente accettato che un addolcitore domestico di media grandezza (20/25 litri di resine) consumi ad ogni rigenerazione circa 250/300 litri d’acqua… cioè è come ospitare una squadra di basket a fare la doccia a casa nostra gratis ogni 3/4 giorni!!

Ma questo spreco d’acqua non va visto solo come un aggravio del bilancio familiare; uno stile di vita a basso impatto sulle risorse della Terra dovrebbe infatti condurci a non sprecare materie prime preziose: come l’acqua, un bene limitato e da salvaguardare!

Autore avatar
hydropath

Posta un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SPEDIZIONE GRATUITA Dal lunedi al venerdi mattina viene data immediata conferma di ordine e la spedizione avviene in giornata. Per gli acquisti effettuati dal venerdi pomeriggio alla domenica, la conferma d'ordine e la spedizione saranno fatti il lunedì successivo.